Home Cultura Beyoncé è l’artista più nominata ai Grammy 2023

Beyoncé è l’artista più nominata ai Grammy 2023

187
2

Ecco come si sta comportando Beyoncé ai Grammy Award 2023 – fenomenale la sua performance!

Che cos’è il premio Grammy ?

Il Premio Grammy (in inglese Grammy Award) è il più prestigioso riconoscimento in ambito musicale e un premio tra i più importanti dell’industria dello spettacolo. L’award è assegnato per i migliori risultati conseguiti nel settore della musica e viene generalmente considerato come l’equivalente dei premi Oscar nel mondo del cinema. Originariamente chiamato “Gramophone Award”, è presentato dalla National Academy of Recording Arts and Sciences (detta anche Recording Academy), una associazione di artisti e tecnici statunitensi coinvolti nell’industria musicale.

Il 65mo GRAMMY Awards sarà celebrato questa sera domenica 5 febbraio 2023 all’Arena Crypto.com di Los Angeles.

Chi sono coloro con più nomination nel 2023?

La National Academy of Recording Arts and scince degli Stati Uniti ha annunciato i candidati per un altro Grammy Award sul sito web del concorso. L’elenco di tutte le nomination di quest’anno è stato fornito già al 15 novembre 2022.

La cantante Beyoncé è in testa a tutti i partecipanti con ben 9 nomination, seguita dal rapper Kendrick Lamar con otto e dalle cantanti Adele e Brandi Carlisle con sette nomination ciascuna.

Per questa edizione Beyoncé è nominata per l’album dell’anno con la canzone “Renaissance”, “Record of the Year” e “Song of the Year” con la canzone “Break my soul”, in più le nomination nelle categorie Dance/Electronic e R&B.

Beyoncé. PHOTO: MASON POOLE/PARKWOOD MEDIA/GETTY IMAGES FOR ATLANTIS THE ROYAL

Quali nomination ha ottenuto Beyoncé?

Questi sono le nomination ricevute per il premio 2023:

  1. “Record of the year” – con canzone “Break My Soul”;
  2. “Album of the Year” – con “Renaissanse”;
  3. “Song of the year” – canzone “Break My Soul”;
  4. “Migliore canzone dance / elettronica” – canzone “Break My Soul”;
  5. “Miglior Album di musica dance / elettronica” – “Renaissance”;
  6. “Best Performance R&B” – canzone “Virgo’s Groove”;
  7. “Best Performance R&B tradizionale” – canzone “Plastic Off The Sofa”;
  8. “Migliore canzone R&B” – canzone “Cuff It”;
  9. “Migliore canzone scritta per i media visivi” – “Be Alive” [Da King Richard]

Quante nomination e quante vittorie ha ottenuto fin’ora?

Con queste ulteriori 9 nomination nel suo portafoglio dei premi GRAMMY, Beyoncé ne ha collezionati ben 88, un numero spaventoso ed uguale a suo marito Jay-Z. Entrambi sono tra gli artisti più nominati e famosi a livello internazionale di tutti i tempi.

Nel 2021, con 28 GRAMMY vinti, Beyoncé ha condiviso il secondo posto con il produttore Quincy Jones nella lista degli artisti con il maggior numero di GRAMMY in carriera.

Già con le sue 28 vittorie l’hanno resa la donna con il maggior numero di GRAMMY vinti, superando nel 2021 Alison Krauss, che ne aveva 27.

Le sue 9 nomination quest’anno l’aiuteranno a scrivere il suo nome nella storia dei GRAMMY. Se Beyoncé vincerà almeno quattro GRAMMY, l’anno prossimo diventerà l’artista con il maggior numero di vittorie GRAMMY nella storia, superando il record del direttore d’orchestra ungherese-britannico Georg Solti (1912-1997), raggiunto nel 1997 con 31 GRAMMY vinti in tutta la sua carriera.

2 COMMENTS